Main Content

Semplici operazioni di cambio dell’attrezzo

Sistema Easy Coupler (ecs) di Weidemann. Tutti i clienti lo sanno: quello che si vuole è soltanto cambiare l'attrezzo in un attimo, mentre durante il raccordo i tubi idraulici sono sotto pressione, il che rende il processo molto difficile - non è raro che spesso l’operatore imprechi e riporti anche piccole lesioni alle mani ricoperte d’olio.

Mettiamo fine a tutto questo, pensò Weidemann e progettò l'Easy Coupler System (ecs) completamente automatico per rendere molto più semplice e anche più veloce il cambio degli attrezzi con funzioni idrauliche del terzo circuito idraulico. Fino al 75% di tutti gli attrezzi portati dotati di funzione supplementare funzionano esclusivamente con un terzo circuito idraulico. Pertanto, nella progettazione dell’ecs abbiamo cercato di mettere a punto una soluzione semplice, resistente e ottimale dal punto di vista dei costi con l’obiettivo di fornire agli utilizzatori ampio accesso a questa applicazione e, allo stesso tempo, migliorare la comodità e la sicurezza sul lavoro.

Implementazione tecnica ecs - semplice e affidabile:

  • Grazie a una derivazione idraulica supplementare nella zona degli attacchi idraulici, posizionata sulla barra di trazione, l’olio idraulico scorre direttamente verso l’attacco dell’utensile. L’olio scorre nei perni di bloccaggio e raggiunge automaticamente l’attrezzo portato mediante l’attacco idraulico “Flat Face”. Il collegamento dei circuiti idraulici avviene quindi in modo automatico, pulito, eco-compatibile e sicuro, persino sotto pressione. Il ritorno dell’olio avviene attraverso il secondo perno di bloccaggio.
  • Gli attacchi idraulici originari presenti sulla barra di trazione della macchina restano invariati. Tuttavia, in qualsiasi momento esiste la possibilità di utilizzare in alternativa anche un attrezzo portato che non dispone ancora dell’ecs
  • Durante lo smontaggio di un attrezzo, i perni di bloccaggio si spostano normalmente verso l’interno e il collegamento idraulico si interrompe automaticamente. Ciò rappresenta un ulteriore vantaggio in termini di sicurezza: è esclusa un’usura involontaria dei tubi idraulici che, per dimenticanza, non sono stati disaccoppiati prima di smontare l’attrezzo portato, poiché non vi sono tubi che dalla macchina sono convogliati direttamente all’attrezzo. Anche il tensionamento o la rottura dei tubi durante la movimentazione dell’attrezzo portato con l’ecs sono acqua passata.
  • Un ulteriore vantaggio di questo sistema è che la sostituzione degli attrezzi avviene senza perdite di tempo. I tempi di fermo macchina della caricatrice sono ridotti, la produttività aumenta e l’operatore può dedicarsi completamente al suo lavoro, poiché la sostituzione degli attrezzi ad azionamento idraulico dura pochissimo, come la sostituzione degli attrezzi tradizionali, quali per esempio la benna per materiali leggeri o le forche per pallet.
  • Il concetto d'uso dell’ecs è semplice e chiaro: non è necessario premere un pulsante aggiuntivo o azionare una leva supplementare per collegare il circuito idraulico. Nel momento in cui i perni di bloccaggio si muovono verso l'esterno il sistema idraulico della macchina portata si collega in modalità completamente automatica all’attrezzo portato ed è subito pronto per l’uso.

Prova di resistenza ecs - sicurezza e qualità testate:

L’ecs di Weidemann è stato ampiamente e indipendentemente testato da un laboratorio di prova esterno. Per fare ciò è stato allestito un banco prova speciale e sono stati testati vari scenari. Questi includevano sia i carichi di trazione normali che quelli trasversali, che l'elevato inquinamento. Il sistema di accoppiamento rapido ha completato complessivamente 48.000 cicli sul banco di prova - con 12 processi di accoppiamento al giorno, ciò corrisponde a una durata approssimativa della macchina di undici anni.

Il risultato è impressionante: i campioni di olio prima e dopo il test erano poco influenzabili in tutti gli scenari, l'ecs eidemann può quindi far fronte pienamente a qualsiasi situazione di stress nella vostra azienda.

Retrofit ecs

Le macchine Weidemann e gli attrezzi esistenti possono essere adattati in qualsiasi momento. Rivolgersi al proprio partner di vendita Weidemann locale per discutere questo argomento.

Acquisto nuova macchina con ecs:

L’Easy Coupler System sarà disponibile come optional per le serie Weidemann Hoftrac® 1140, 1160, 1160 eHoftrac®, 1280 e 1390 nonché per il nostro best seller, la pala telescopica T4512. Inizialmente saranno disponibili gli attrezzi utilizzati più di frequente: forca per letame a coccodrillo, lama per foraggio, benna prensile, benna 4 in 1, benna per materiali leggeri con parte superiore a coccodrillo, spazzatrice, pinza per balle, lama spazzaneve e lama spazzaneve a V.

Maggiori informazioni sull'ecs »

L’ecs nelle applicazioni. Maggiori informazioni nelle relazioni sul campo: