Main Content

1260LP - un Weidemann classico, reinterpretato!

La descrizione: LP significa “Low Position” per Weidemann; concetto di lunga tradizione in azienda e significa che la pala gommata ha un'altezza complessiva inferiore e un baricentro macchina basso, caratteristiche con cui è possibile superare altezze di passaggio inferiori a 2 m senza dover abbassare il tetto del guidatore.

D'altra parte, questo modello classico vanta una salita comoda e una stabilità migliorata, che lo rende imbattibile durante la manipolazione di pesi importanti, come le balle di grosse dimensioni. La costruzione rende i lavori di accatastamento e i movimenti di guida ancora più sicuri.

Vantaggi che Weidemann ha costantemente mantenuto nella versione revisionata fondamentale di questo Hoftrac 1240LP, che diventa il modello 1260LP. Inoltre, la macchina è stata completamente revisionata e quindi adattata in molti punti in modo ancora più ottimale alle varie applicazioni:

  • Con i suoi 18,4 kW/25 CV, la caricatrice soddisfa il livello di emissione V e non richiede il sistema di post-trattamento dei gas di scarico.
  • Il carico ribaltabile è stato aumentato del 18% rispetto al modello precedente e, a seconda dell'allestimento, è compreso tra 800 e 1.100 kg (forca per pallet, diritta).
  • L'ottimizzazione dell'angolo di sterzata e della sporgenza posteriore ha portato anche ad un ulteriore aumento della manovrabilità dell'Hoftrac.
  • Per tutte le sue macchine, Weidemann offre la cinematica giusta in base alle dimensioni della macchina. Sul modello 1260LP è installata la cinematica P, che colpisce per la sua precisa guida parallela su tutta la corsa. Il sistema di carico standard ha un'altezza di sollevamento di 2,50 m nel punto di rotazione della benna. Su richiesta, sono disponibili due bracci di carico aggiuntivi da 2,70 m o 2,90 m. Se necessario, possono essere utilizzati per ottenere un'altezza di sollevamento maggiore senza dover passare alla macchina successivamente più grande.

  • Weidemann ha completamente ridisegnato la postazione di guida con il lunotto e la cabina di serie. Con uno spazio notevolmente aumentato, l’operatore può beneficiare un ambiente di lavoro confortevole. L'eccellente visuale panoramica consente lavori sicuri ed efficienti con la macchina.
  • Il tunnel centrale appiattito serve ad aumentare in egual misura il comfort e la sicurezza dell’operatore.
  • Gli interni nuovi con un concetto di comando orientato in base ai colori e un display disposto ergonomicamente consentono inoltre un lavoro intuitivo ed efficiente.
  • L'illuminazione può essere adattata a diverse esigenze. Di serie sono presenti due fari di lavoro a LED anteriori e uno posteriore (1.000 lumen). Inoltre, è possibile optare per un pacchetto fari con 2.000 lumen, nonché l'illuminazione conforme a StVZO (alogena) e un lampeggiante (LED).
  • L’ammortizzatore sul braccio di carico opzionale consente di aumentare notevolmente il comfort di guida durante la guida su strada.
  • La presa opzionale a 13 poli rende il 1260LP in abbinamento con i vari accessori ancora più versatile.

Direct Wheel Drive: un concetto di azionamento potente ed efficiente.

Normalmente, un Hoftrac è azionato da una trazione idrostatica con albero cardanico, distributore di coppia e assali o da una trazione idraulica/idrostatica tramite motori a olio sugli assali. Per il nuovo 1260LP, Weidemann ha optato per un diverso concetto di azionamento. Con la cosiddetta trazione Direct Wheel Drive (dwDrive), i 4 motori da mozzo delle ruote vengono installati direttamente sulle ruote. Ciò significa che su ogni ruota si trova un motore separato, che aziona la ruota direttamente e individualmente. I motori da mozzo della ruota sono azionati da una pompa idraulica di guida, il che significa che non ci sono perdite meccaniche. Inoltre, i motori da mozzo della ruota sono protetti contro i picchi di pressione da una protezione dall'alta pressione. Un’anticavitazione tra i motori da mozzo della ruota impedisce inoltre ai motori esterni di funzionare a secco in curva.

La trazione dwDrive offre i seguenti vantaggi:

  • Maggiore efficienza grazie alla trazione puramente idraulica
  • Ottima accelerazione e quindi maneggevolezza agile
  • Nessuna perdita di potenza da assali o ingranaggi
  • Maggiore altezza libera dal suolo della macchina rispetto all'albero cardanico e alla trazione tramite assali
  • Elevata spinta grazie alla trazione diretta sulle ruote
  • Velocità variabile in modo continuo da 0-20 km/h
  • Pedale combinato inching/freno
  • Freno di stazionamento elettrico
  • Freno multidisco idraulico esente da manutenzione

Inoltre, grazie al suo peso di funzionamento ridotto di 2.100 kg e alle sue dimensioni compatte, il 1260LP può essere facilmente trasportato su un rimorchio da 3,5 t e quindi facilmente trasferito in luoghi di impiego diversi.

Con la rivisitazione e il riallineamento del Weidemann 1260LP, è stata creata una macchina maneggevole, agile e potente, che definisce un nuovo standard in questa classe di dimensioni.